Avvistamenti UFO in aumento a causa di un nuovo dirigibile ?

Un nuovissimo prototipo di dirigibile sta per iniziare i test nei cieli della California. Uno degli ingegneri che lo hanno progettato non ha dubbi ed accetta scommesse su come questa nuova macchina farà salire le segnalazioni di avvistamenti UFO. Il dirigibile, che riesce a trasportare circa 36.000 libbre di carico, è stato realizzato in argento, alluminio e fibra di carbonio. Ci sono voluti ben quattro anni per crearlo, mobilitando un centinaio di persone. Il prototipo è stato progettato appositamente per il trasporto di grandi quantità di merci in zone particolari prive di piste di atterraggio.

L’ingegnere a capo del progetto, Tim Kenny, ha dichiarato all’emittente CBS di Los Angeles: “Abbiamo la possibilità di scaricare il carico in un luogo specifico e ritornare a casa, in modo indipendente”. Lo spettacolare dirigibile è stato costruito dalla Worldwide Aeros Corp. con sede a Montebello, in California su commissione dalla NASA e Pentagono. Verrà utilizzato nel contesto di operazioni militari ed umanitarie. I primi voli di prova inizieranno nei prossimi due mesi. Tim Kenny: “Sono sicuro che la gente dirà: <Oh, c’è un UFO che vola nel cielo> mentre si tratta di un nuovo, importante traguardo nel settore del trasporto aereo.”

Come fanno notare ricercatori come Jean Sider o Fabrice Bonvin, l’intelligenza umana anticipa quasi sempre nuovi modelli di aeromobili in rapporto alle manifestazioni UFO. Negli anni ’70, questo fenomeno ha riguardato i primi modelli di elicotteri silenziosi, tecnologia, quella della riduzione del rumore, inventata 20 anni dopo. Nei primi anni ’80, si registrò un picco della casistica di UFO triangolari, forma che ha anticipato modelli militari come l’ F117 e B2. Chissà se la scommessa di Tim Kenny risulterà vincente anche se, nella peggiore dele ipotesi, sarà stato comunque un bel modo di farsi della pubblicità.

  • Jean Sider
  • Fabrice Bonvin
  • Worldwide Aeros
Jean Sider è uno scrittore ed ufologo francese nato nel 1933 . Dopo una carriera spesa nelle Ferrovie , divenne uno degli specialisti francesi di apparizioni celesti della fine del xix ° secolo negli Stati Uniti e la metà del xx ° secolo in Francia , così come si interessò molto al caso Roswell . Si interessa di folklore celtico e anglosassone. Ha pubblicato molti libri su questo argomento. Tra gli altri: Ultra top secret: questi UFO spaventosi, pubblicati Axis-Mundi nel 1990, e UFO: Dossier segreti nel 1994.
Fabrice Bonvin si interessò agli UFO nel 1989, avendo egli stesso assistito ad un fenomeno celeste inspiegabile proprio quell’anno. E’ diventato uno specialista nel fenomeno UFO ed in particolare nel rapporto tra UFO ed ecologia, così come l’impatto psicologico delle apparizioni ufologiche sui testimoni. Indaga su casi di apparizioni UFO n Svizzera, Francia, Australia e Brasile. Fin dai primi anni ’90, collabora con riviste come Tau Ceti *, Top Secret, UFOMania, The World of the Unknown. Essendo stato un sostenitore di origine extra-terrestre ( HET ), egli sviluppa un modello per promuovere l’idea che il fenomeno UFO è causato da un “sistema nervoso Gaia”, che opera come “meccanismo di difesa” contro fattori che possono influenzare lo stato del pianeta. Secondo Bonvin, le apparizioni UFO sono fortemente correlati con i test nucleari e la gestione complessiva del nucleare civile e militare da parte delle nazioni.
La Worldwide Aeros Corp è una società di fabbricazione americana, specializzata nella produzione di dirigibili ibridi. Ha sede aMontebello, California. I principali mercati della società sono il governo e il pubblico in generale (in particolare le aziende di trasporto merci). Per questi mercati, hanno creato prodotti che soddisfano molti settori tra cui la sorveglianza , diffusione, pubblicità e viaggi.