Registrata anomalia nel Sistema Solare

Il 9 marzo 2013 il satellite SOHO STEREO Behind HI1 registra un oggetto di enormi dimensioni apparire nel suo campo di osservazione.

La  NASA afferma che il fenomeno sia dovuto semplicemente al passaggio della cometa  Pan-Starrs. Ma come si può palesemente vedere dal filmato quello che appare è tutt’altro che il passaggio di una cometa.L’anomalia che si vede apparire ha una dimensione enorme! Nel video possiamo notare come l’oggetto inizi ad apparire dal basso sulla sinistra per poi sparire per un un breve lasso di tempo ed infine tornare muovendosi molto una velocità sostenuta, quindi possiamo escludere quasi con certezza che non si tratti di una cometa. Questo fenomeno non è stato registrato in altre osservazioni fatte da altri satelliti (SOHO STEREO, SDO,altro).

Ricordiamo che la cometa Pan-Starrs (C/2011 L4) dovrebbe essere visibile ad occhio nudo il 12 e 13 marzo 2013. Il 10 marzo la Pan-Starrs è passata nel punto più vicino al sole e l’incontro è stato registrato della sonda STEREO-B della NASA. Le premesse di una grande luminosità del corpo celeste tuttavia non si sono registrate e come spiega l’astrofisico Gianluca Masi (curatore scientifico del Planetario di Roma) “nelle ultime settimane si è indebolita un po’ ma in ogni caso sta recuperando e ci aspettiamo che sia visibile a occhio nudo”. Quindi tutta questa luminosità (probabilmente una visibilità di magnitudine 2, quasi come la stella polare) non c’è e anzi la maggior parte degli osservatori faticano a vedere Pan-Starrs ad occhio nudo e viene consigliato per lo meno l’uso di un binocolo. Con questi elementi ci sentiamo di escludere l’ipotesi avanzata dalla Nasa.

Come sempre fate le vostre considerazioni.