Strano UFO filmato da cameraman a Lima, Perù

Lima – Christian Ubillus, un cameraman professionista peruviano che lavora per la rete televisiva Frecuencia Latina Canale 2, è riuscito a filmare per circa dieci minuti un presunto UFO. Il video è stato successivamente mandato in onda sul telegiornale “90 Segundos” che dichiara il Perù come terzo paese con il più grande numero di avvistamenti al mondo, dopo Stati Uniti e Messico. L’oggetto è stato avvistato il 30 maggio 2013 e descritto dai testimoni oculari come molto simile ad una medusa che cambiava in continuazione forma.

Il blog peruviano Nuestro Pasado Extraterrestre descrive invece l’UFO come simile ad ‘una serie di palloni’, sottolineando la somiglianza con il fenomeno E.B.A.N.I. (Entidad Biologica Anomala Non Identificada) notato principalmente nell’America Latina. L’ufologo peruviano Mario Zegarra, sempre durante la trasmissione 90 Segundos, parla del fenomeno Ebani, spiegando la possibile natura intelligente di queste creature biologiche grazie al loro apparente movimento intelligente. Questo avvistamento UFO registrato sopra Lima è il primo caso documentato di un presunto Ebani in Perù.

ufo-ebani4

L’aspetto di questi strani oggetti è di grandi strutture tubolari volanti, spesso bianche ma talvolta con striature e colori sgargianti, il più delle volte costituite da un singolo “tubo” ma in altri casi da due o più attorcigliati tra loro, che ondeggiano in lenti movimenti irregolari e  ricordano vagamente giganteschi vermi, da cui la denominazione di “entità biologica” e il nomignolo di “vermi volanti”.

Altre foto di presunte E.B.A.N.I